Ex Art 05 – Parte integrante delle Condizioni Generali di Partecipazione

Organizzazione Tecnica MEDTRAVEL s.r.l. a socio unico
Autorizzazione Provincia Genova n. 3470/14312 del 21/10/1987

Revisione del prezzo – Il prezzo forfettario si basa sui tassi di cambio, costi del trasporto, del carburante, dei diritti e delle tasse quali quelle di atterraggio, di sbarco o imbarco nei porti o negli aeroporti in vigore alla data di comunicazione del programma fuori catalogo o su misura ovvero alla data della proposta di compravendita sottoscritta dal Turista. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfettario del pacchetto turistico nella percentuale massima del 90%, tranne nel caso di quote riferite unicamente a servizi a terra, nel qual caso la sopracitata percentuale potrebbe raggiungere il 100%. Le modalità e le condizioni di revisione del prezzo forfettario sono disciplinate dall’art. 40 del Codice del Turismo. Per pacchetti che includono voli di linea: in caso di emissione immediata del biglietto aereo l’importo addebitato include gli adeguamenti operati dalla compagnia aerea sino alla data di emissione ed esclude l’applicabilità di eventuali ulteriori adeguamenti successivi. In caso di emissione posticipata del biglietto aereo rispetto alla data della comunicazione di conferma del pacchetto di viaggio, il prezzo del biglietto sarà soggetto agli adeguamenti carburante/cambio operati dalla compagnia aerea: il Turista sarà tenuto a pagare l’importo risultante dall’eventuale adeguamento del prezzo del biglietto operato dalla compagnia e comunicato dall’organizzatore.

Vettori – Il nome del vettore/dei vettori che effettuerà/anno il/i volo/i è indicato nel foglio di conferma prenotazione; eventuali variazioni verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Regolamento CE 2111/2005.

Pagamenti – Salvo diversamente indicato sul programma di viaggio fuori catalogo o su misura consegnato, il Turista è tenuto a corrispondere un acconto pari al 30% del prezzo del pacchetto turistico, secondo quanto riportato all’Art. 7 delle Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici. Il saldo della quota del pacchetto prenotato dovrà essere versato almeno quarantacinque giorni prima della partenza. Per le prenotazioni successive alla data indicata quale termine ultimo per effettuare il saldo, l’intero ammontare dovrà essere versato al momento della sottoscrizione della proposta di acquisto. Eventuali titoli di trasporto emessi al momento della conferma del pacchetto turistico, dovranno essere saldati contestualmente all’emissione.

Sostituzioni – La modifica del nominativo del Turista rinunciatario con quello del sostituto può non essere accettata da un terzo fornitore di servizi, in relazione ad alcune tipologie di essi, anche se si effettuata entro il termine di cui all’Art. 10 delle Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici. L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza.

Recesso del turista – Al Turista che receda dal contratto prima della partenza, fatta eccezione per i casi elencati al primo comma dell’art. 8 delle Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici indipendentemente dal pagamento dell’acconto previsto all’art. 7 e, tranne ove diversamente specificato nel programma o in fase di conferma dei servizi, sarà addebitata a titolo di penale la relativa percentuale della quota di partecipazione, a seconda del numero di giorni che mancano alla data di partenza del viaggio, escludendo dal computo il giorno della partenza e il giorno in cui viene data la comunicazione dell’annullamento:

>fino a 30 giorni: 25% >da 29 a 20 giorni: 40% >da 19 a 10 giorni: 60%
>da 9 a 3 giorni: 90% >da 2 a 0 giorni: 100%

Rimangono sempre a carico del Turista la quota individuale di gestione pratica (se prevista) e il premio della copertura assicurativa, in quanto non rimborsabili. Si precisa che alcuni pacchetti di viaggio su misura o di gruppo potrebbero prevedere penali differenti da quelle sopra riportate, maggiori informazioni saranno riscontrabili nel programma di viaggio fuori catalogo o su misura consegnato al Turista.

Copertura assicurativa – Se non espressamente comprese è possibile, anzi consigliabile, stipulare, al momento della prenotazione, speciali polizze assicurative a copertura delle spese derivanti da cure mediche per infortuni e malattie, da furto e/o danneggiamento del bagaglio, da rimpatrio per rientro anticipato in caso di gravi incidenti o malattie propri e dei congiunti più stretti e a copertura delle spese derivanti dall’annullamento del pacchetto.

Escursioni e servizi facoltativi acquistati in loco – Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal Turista in loco e non comprese nel prezzo del pacchetto turistico, pur potendo essere illustrate e descritte nel programma, sono estranee all’oggetto del contratto stipulato da Medtravel srl nella veste di organizzatore. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta a Medtravel srl, a titolo di organizzatore di servizi, nell’eventualità che suoi accompagnatori o corrispondenti locali possano occuparsi della prenotazione o vendita di tali escursioni.

Informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri – ivi comprese quelle relative alla sicurezza anche sanitaria e ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani – sono fornite dal Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero dalla Centrale Operativa telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il Turista provvederà – consultando tali fonti – a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio.

Responsabilità vettori – Per i vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 non sussistono limiti di responsabilità per danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100.000 DSP (equivalenti a circa € 120.000) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto dei passeggeri, il vettore è responsabile per il danno sino a 4150 DSP (circa 5.000 euro); in caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, fino a 1000 DSP (circa 1.200 euro). I vettori non appartenenti ad uno stato aderente alla Convenzione di Montreal 1999 possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. La responsabilità del Tour Operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Turismo e dalle Condizioni Generali di Contratto ASTOI consegnate al Turista.

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/2006 – La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.

Garanzia assicurativa – Medtravel s.r.l. è assicurata in conformità alle prescrizioni del “Codice del Turismo”, D.L. 23.05.2011 n. 79, con polizza di garanzia assicurativa Responsabilità Civile Professionale per Agenti di Viaggio: UnipolSai Assicurazioni – Polizza numero 4094282. Medtravel s.r.l. è inoltre assicurata con polizza integrativa Grandi Rischi numero 100745616/2 UnipolSai Assicurazioni sino a 31,5 milioni

Garanzie per i viaggiatori – Medtravel s.r.l. è assicurata in conformità alle prescrizioni del “Codice del Turismo”, D.L. 23.05.2011 n. 79, ex Art 50 commi 2 e 3 – con polizza collettiva numero F50/36/907609 Vittoria Assicurazione.
Qualora il Turista, arrivato nel luogo di destinazione, fosse impossibilitato ad utilizzare i servizi acquistati, in seguito alla mancata prenotazione e/o pagamento degli stessi da parte dell’organizzatore, potrà disporre di un servizio di consulenza operativo 24 ore su 24, contattando i numeri riportati sul VOLANTINO INFORMATIVO del Consorzio Fogar allegato alle Condizioni Generali di Contratto consegnate al Turista.